Le racchette padel Head graphene sono l’ultimo gioiello che la casa americana ha messo in commercio.

Siccome la gamma è piuttosto ampia e questo nome presenta alcune piccole e grandi varianti, in questa recensione le andremo a vedere una per una.

Analizzeremo i loro pregi e difetti, cercando di capire insieme qual è la racchetta giusta per il principiante e quale per il giocatore esperto.

Se però hai bisogno di capire come scegliere la racchetta adatta a te, allora quest’articolo saprà darti le risposte che cerchi.

Head , Zephyr UL 2022 Unisex...
Head Graphene 360 Delta Gold +...
Racchetta da padel Head Delta PRO...
Modello
Head , Zephyr UL 2022 Unisex...
Head Graphene 360 Delta Gold +...
Racchetta da padel Head Delta PRO...
Livello
Principiante/intermedio
Intermedio
Professionista
Head , Zephyr UL 2022 Unisex...
Modello
Head , Zephyr UL 2022 Unisex...
Livello
Principiante/intermedio
Head Graphene 360 Delta Gold +...
Modello
Head Graphene 360 Delta Gold +...
Livello
Intermedio
Racchetta da padel Head Delta PRO...
Modello
Racchetta da padel Head Delta PRO...
Livello
Professionista

Recensione delle Racchette da Padel Head Graphene


Prima di passare all’attrezzatura però, è giusto soffermarsi un attimo su questo grande marchio, con racchette della gamma Head graphene 360 a farla da padrone.head

Ovviamente per tutti coloro che praticano padel, tennis o altri sport non è un nome che suona nuovo, ma i novizi potrebbero non conoscerlo.

Se sei indeciso sulla scelta, allora puoi stare tranquillo che comprando uno di questi prodotti andrai sul sicuro.

Head è in assoluto una delle migliori alternative disponibili a oggi sul mercato, con prodotti sempre di altissimo spessore sia nel padel che nel tennis.

Molti giocatori professionisti si affidano a Head durante la loro carriera, il che dimostra la qualità.

Spazzato via ogni dubbio, andiamo ora a vedere insieme i migliori modelli della gamma graphene mentre, se cerchi le migliori racchette Head in assoluto, le trovi qui.

LA PIU’ ECONOMICA

360 Zephir Ultra Light

Se cerchi un peso piuma, allora questa Head graphene 360 UL è decisamente la racchetta che fa per te.

La versione deriva dalla classica Zephir, arricchita da una livrea originale e “smagrita” di qualche grammo.

Messa sulla bilancia infatti arriva a far segnare appena 340 grammi, ponendola come punto di riferimento nel mercato.

L’anima è in gomma Power Foam, la quale garantisce sempre un ottimo controllo e una risposta potente in ogni situazione.

Questo prodotto è pensato per gli sportivi che stanno affrontando il passaggio da principiante a intermedio, i quali troveranno in questa racchetta l’alleato perfetto.

La sua leggerezza poi, si traduce in un utilizzo in campo che non affatica il braccio anche durante i match più lunghi e difficili.

Certo, per chi ama la sensazione di stringere in mano uno strumento importante, forse potrebbe risultare fin troppo leggera e lasciare spazio a critiche.

Per tutti gli altri invece, risulta una delle prime alternative da considerare. Se vuoi leggere la recensione della Zephyr e Zephyr UL, puoi leggere il nostro articolo.

SCONTATO!
Head , Zephyr UL 2022 Unisex...
  • Lo Zephyr Ultralight è leggero e versatile, per i giocatori intermedi e occasionali...
  • Tecnologia: Innegra
  • Peso: 340 g

 

  IL MIGLIOR RAPPORTO QUALITA’/PREZZO  

Racchetta Head Graphene Alpha Motion

Questo modello è pensato per la fascia media del mercato, quegli sportivi che non fanno del padel agonistico ma che non vogliono rinunciare alle prestazioni.

Il progetto nasce per offrire un mezzo il più possibile polivalente, pensato per la potenza ma anche il controllo.

I fori sono di diverse dimensioni e il punto dolce piuttosto ampio, cosa che garantisce il massimo controllo.

Questo però viene accompagnato anche da una certa rigidità della struttura la quale, grazie al graphene, non manca mai di stupire.

Il nucleo è in gomma soft, un materiale che ha una densità variabile e conferisce un suono e una godibilità senza pari.

Se stai cercando il miglior compromesso a un prezzo non eccessivo, allora questo è il modello che fa per te.

Grazie a questa racchetta riuscirai sempre a trovare il giusto compromesso sul campo, essendo che sa adattarsi alla perfezione al gioco di tutti.

 

Head Graphene 360 Delta Gold

Una racchetta di livello avanzato, che non manca di potenza ma che sa anche perdonare i piccoli errori grazie al suo punto dolce generoso.

Il nucleo in EVA aiuta a maneggiarla senza difficoltà, restituendo piacevoli sensazioni anche durante le partite più lunghe.

La sua forma a diamante però e sinonimo di un prodotto che non si fa trovare impreparato quando si vuole spingere sull’acceleratore, pur mantenendo sempre un controllo di palla impeccabile.

Rispetto ai modelli di fascia inferiore offre una velocità di colpo e una maneggevolezza migliorati, oltre che una maggiore resistenza e durabilità dell’intera struttura.

Il telaio composto da una struttura tubolare è variabile nella sua rigidità, con punti più flessibili e altri meno a seconda delle necessità.

Il suo prezzo la posiziona nella fascia media del mercato, così come la sua grande versatilità e le prestazioni ottime.

Anche qui ci troviamo di fronte a una pala da amatori/semi pro, i quali sanno come domare una pallina ma non si troveranno nella situazione di dover disputare tornei importanti.

Head Graphene 360 Delta Gold +...
  • 🎾 RACCHETTE REALIZZATE CON MATERIALE IN CARBONIO nel telaio, fibra di vetro nella...
  • 💎 LA SUA FORMA A DIAMANTE le conferisce un elevato balance, facilitando...
  • 🪶 LEGGERA E POTENTE. Questa racchetta da padel è stata realizzata con materiali...

Head Graphene 360 Alpha Pro

Questa racchetta Head costruita in graphene, è certamente uno dei prodotti più equilibrati sul mercato.

Il suo bilanciamento alto unito alla forma a lacrima, mettono in chiaro fin da subito quali sono le intenzioni dell’attrezzo.

Per questa ragione il modello è consigliabile a giocatori di tutti i livelli (ma principalmente avazato), i quali vogliono un prodotto divertente e versatile.

La gomma al suo interno è la EVA, la quale garantisce sempre una ottima risposta a qualsiasi colpo.

Non bisogna farsi ingannare da questo dettaglio però, con la 360 Alpha Pro si riesce a giocare di fino ma anche picchiare duro.

Per questa ragione, è consigliabile solo per quei giocatori che hanno uno stile di gioco variegato.

Il suo prezzo si attesta sulla fascia medio/alta del mercato, così come il livello tecnico. Se cerchi le migliori racchette a lacrima, le trovi qui.

LA MIGLIORE

 Head Graphene Delta Pro

Per la migliore racchetta della Head le prestazioni, così come il prezzo, sono quelle di un prodotto top di gamma senza compromessi.

La sua forma è la tipica a diamante, con il punto dolce situato appena sopra la metà della zona d’impatto.

Fin dai primi colpi sul campo questa racchetta Head in graphene si dimostra ben bilanciata ma comunque molto aggressiva.

La sua grande potenza la rende difficile da domare, in grado di mettere in difficoltà l’avversario ma anche il giocatore inesperto che la usa.

In linea di massima un prodotto molto aggressivo che lascerà contenti gli attaccanti, che difetta però un po’ se si cerca di dare grandi effetti alla pallina.

Una superficie più elaborata avrebbe di certo aiutato sotto questo punto di vista, ma glielo si perdona.

Ovviamente il suo prezzo è quello di una top di gamma, e li vale tutti.

Per tutti coloro che non praticano del padel di alto livello però, la domanda lecita da porsi è se valga la pena spendere tanto per quest’attrezzo.

Ovviamente la si può acquistare in previsione futura, dato che la sua qualità costrittiva la rendono molto duratura e affidabile nel tempo.

SCONTATO!
Racchetta da padel Head Delta PRO...
  • Potenza ed esplosività per giocatori di livello avanzato
  • Sensibilità eccezionale con la nuova costruzione Auxetic
  • Carbonio sulla superficie d'impatto per migliorare precisione e tocco

 

Perché scegliere una racchetta da padel Head in Graphene?

Il grafene è un materiale avanzato che ha diverse proprietà interessanti, come l’elevata resistenza e la leggerezza. Questo lo rende un materiale ideale per le applicazioni sportive, come le racchette da padel. In particolare, l’aggiunta di grafene alle racchette da padel può portare a una serie di benefici e svantaggi.

Innanzitutto, il grafene può aumentare la rigidità della racchetta da padel, offrendo una maggiore precisione e potenza nei colpi. Inoltre, poiché il grafene è leggero, l’aggiunta di questo materiale alla racchetta da padel può ridurre il peso complessivo della racchetta stessa, rendendola più facile da maneggiare e aumentando la velocità dei movimenti.

Un altro vantaggio dell’utilizzo del grafene è che questo materiale è molto resistente, riducendo il rischio di rotture e crepe nella racchetta. Inoltre, il grafene è un materiale molto stabile, che può aiutare a ridurre le vibrazioni durante l’impatto della palla sulla racchetta, migliorando la sensazione di gioco e la precisione.

Tuttavia, ci sono anche alcuni svantaggi nell’utilizzo del grafene nelle racchette da padel. Innanzitutto, il costo di produzione delle racchette da padel con grafene è generalmente più elevato rispetto alle racchette tradizionali. Inoltre, il grafene può rendere la racchetta più rigida, il che potrebbe non essere ideale per alcuni giocatori che preferiscono una racchetta più flessibile.

Infine, è importante notare che l’aggiunta di grafene alle racchette da padel non è una soluzione perfetta per tutti i giocatori. Come con qualsiasi altra scelta di attrezzatura sportiva, l’uso del grafene dipende dalle preferenze individuali del giocatore e dalle esigenze specifiche del gioco.

In sintesi, l’aggiunta di grafene alle racchette da padel può portare a una serie di benefici, come una maggiore precisione, potenza e leggerezza, oltre a una maggiore resistenza e stabilità. Tuttavia, ci sono anche alcuni svantaggi da considerare, come il costo più elevato e la riduzione della flessibilità della racchetta. In definitiva, la scelta di utilizzare una racchetta da padel con grafene dipende dalle preferenze individuali del giocatore e dalle esigenze specifiche del gioco.

 

Conclusioni


la linea di prodotti Head per il padel è davvero ampia, ma le racchette in graphene spiccano per la loro qualità.

Se sei alla ricerca di un primo prezzo per l’utente intermedio allora la Zephir ultra light fa al caso tuo.

Se invece sei un vero pro che non accetta compromessi, la Delta Pro saprà certamente soddisfare ogni tua esigenza in merito.

Qualunque sia la tua scelta voglio raccomandarti sempre di non puntare a un iniziale risparmio rinunciando alla qualità perché, col tempo, ti ritroveresti con un mezzo scarso che potrebbe causarti danni anche gravi al braccio come l’epicondilite.

Spero che questa recensione ti abbia aiutato a trovare la migliore racchetta da padel Head graphene.

Se ti è piaciuto questo articolo, aiutaci a divulgarlo ad altri appassionati di questo sport condividendolo sulle reti social con i tuoi amici!