Oggi ci buttiamo nella recensione della Head Graphene Alpha Ultimate, una racchetta pensata per chi vuole un’amica inseparabile con la quale crescere.

Questa introduzione sembra effettivamente molto lusinghiera e difficile da rispettare ma, una volta scoperta sul campo, si capisce il perché di quest’affermazione.

Non vogliamo dire che sia priva di difetti, poiché qualunque racchetta ne ha, ma è indirizzata a un certo tipo di pubblico ben definito.

Sei curioso di sapere a chi ci riferiamo? Molto bene allora, inoltriamoci nella recensione di questa Head Graphene Alpha Ultimate!

A questo link invece, troverai le migliori racchette da padel!

Recensione della Head Graphene Alpha Ultimate

Recensione Head Graphene Alpha Ultimate


I punti fondamentali da tenere sempre in debita considerazione quando si compra una racchetta sono la sua forma, i materiali e come si comporta sul campo. Per questo noi di Racchettiamo ci concentriamo espressamente su questi punti nelle nostre recensioni.

Se cerchi il tuo prossimo abbigliamento da padel, dai un’occhiata qui!

SCONTATO!
Head Grafene 360+ Alpha Ultimate
  • Racchetta da paddle Head a forma di goccia con un ampio punto dolce e una grande...
  • Sensazione e comfort ineguagliabili. Realizzata con lo Smart Bridge e un motivo a...
  • Molto comodo e maneggevole costruito con la tecnologia Graphene 360+ sul telaio e...

I materiali

La serie Graphene della Head è una garanzia assoluta di qualità, in quanto rispettano tutti degli standard minimi davvero elevatissimi.

Per prima cosa la struttura tubolare è in carbonio, normale per tutte le racchette da un certo prezzo in avanti.

La vera differenza sta però nella superficie di contatto con la pallina, la quale solitamente è in graphene su questa linea ma che qui è in vetroresina.

Il materiale è più flessibile, conferendo anche una migliore dinamicità alla risposta e una durevolezza negli anni comunque davvero buona.

L’interno è ripieno di gomma Power Foam, la quale sprigiona una potenza superiore alle altre, per un gioco più aggressivo.

 

La forma

La forma, a differenza di altri modelli di questa linea, qui non lascia davvero spazio a dubbi e la casa stessa ce lo conferma.

La decisione è ricaduta sulla goccia (qui la spiegazione), la quale è il giusto connubio tra potenza e controllo senza mai eccedere.

Una piccola nota di merito, sebbene inutile ai fini del gioco, va fatta al design stilistico davvero notevole che ci ha colpito molto.

Questo modello sembra quindi un ottimo compromesso tra le racchette, posizionandosi però in una fascia di mercato davvero molto competitiva.

Se cerchi le migliori racchette a lacrima, le trovi qui.

 

Come va sul campo

Questa racchetta sul campo è davvero imbattibile in una cosa, cioè nel perdonare le esuberanze dei giocatori troppo irruenti.

Sebbene non sia votata al controllo, in più di un’occasione ci siamo trovati a esagerare un po’ con il colpo salvo vederci perdonati dalla sua ottima elasticità.

Per questa ragione consigliamo questa racchetta ai giocatori che fanno fatica a dosarsi, i quali troveranno in essa una fedele alleata.

Per tutti gli altri invece? Beh, non siamo ricuciti a trovare troppe ragioni per acquistarla, se non la sua bellissima grafica.

Su questa fascia di prezzo ci sono modelli come la Touch Alpha Pro (recensita qui) che le sono superiori, seppur un po’ più datate, con la concorrenza che si allarga se usciamo dai confini della Head.

Rimane comunque una buona racchetta che non bocciamo, ma forse sarebbe dovuta costare un po’ di meno per essere davvero un punto di riferimento.

SCONTATO!
Head Grafene 360+ Alpha Ultimate
  • Racchetta da paddle Head a forma di goccia con un ampio punto dolce e una grande...
  • Sensazione e comfort ineguagliabili. Realizzata con lo Smart Bridge e un motivo a...
  • Molto comodo e maneggevole costruito con la tecnologia Graphene 360+ sul telaio e...

Se cerchi le migliori racchette Head o le migliori per principianti, le trovi qui.

 

Conclusioni


Se sei abituato a sparare palline nell’iperspazio, allora questo modello potrebbe aiutarti a darti una regolata, ma anche lei non fa miracoli.

Per tutto il resto ci sono altri modelli che abbiamo recensito qui su Racchettiamo che le stanno davanti di misure più o meno ampie.

Un buon prodotto che rimane solo e soltanto un buon prodotto, ma non potrà mai andare oltre a meno di non dimagrire di 20 o 30 € sul prezzo finale.

Condividi l’articolo con i tuoi amici padelisti che amano scaraventare le palle nelle altre province, te ne saranno grati;)