Il padel è uno sport di coppia, almeno secondo le regole della federazione internazionale, ma è possibile giocare a padel singolo?

Una domanda che si pongono moltissimi giocatori ogni qualvolta non riescono a trovare il quarto giocatore, pensando di andare a fare scontri 1 vs 1.

In quest’articolo andremo a rispondere a un po’ di domande che si pongono tutti gli sportivi amanti di questo sport.

Se sei curioso di sapere se è possibile giocare in singolo, come, perché e altre questioni legate al numero di giocatori, sei nel posto giusto.

Quanti si Gioca a Padel?


racchette padel lacrima

A padel si gioca, come detto nel preambolo di quest’articolo, in 2 vs 2, almeno secondo le direttive della federazione.

Ogni altro modo di giocare è da considerarsi come fuori dalle direttive del regolamento, quindi non riconosciuto.

Quindi questa è la fine delle speranze di giocare a padel singolo? No, anche perché, in fin dei conti, non è mica illegale.

Il fatto che non vi siano delle regole in materia vuol solo dire che non vi saranno mai tornei ufficiali di padel singolo, ma questo è un dettaglio poco rilevante.

Il vero problema è un altro, ovvero che i campi da padel sono progettati per 4 persone, rendendo la vita difficile (per non dire impossibile) nei match singoli.

Se cerchi dell’abbigliamento da padel o le migliori scarpe da padel per tutti i giocatori,puoi leggere le nostre guide.

Padel 1 vs 1: come giocare?


padel singolo

In linea di massima, se proprio i giocatori lo desiderano, possono tranquillamente provare a giocare nel campo classico 1 contro 1.

Certo, nella maggior parte dei casi non risulterà comodo, ma potrebbe essere l’unica alternativa possibile in quel determinato momento.

Ma, siccome la domanda per questo tipo di soluzione sta crescendo, nel mondo si iniziano a vedere i primi campi da padel singolo!

Questi ovviamente hanno una metratura inferiore, cosa che permette ai giocatori di sfruttare i rimbalzi senza rendere la vita impossibile all’avversario.

Qui si deve giocare al massimo 1 vs 1, non esiste la possibilità di utilizzarli in doppio a causa delle dimensioni ridotte.

Il problema? Semplicemente il fatto che, in un paese dove il padel 2 vs 2 inizia solo ora a prendere piede, prima di vedere campi 1 vs 1 potrebbe passare parecchio tempo.

Oggigiorno infatti i campi da padel singolo sono praticamente inesistenti sul suolo nostrano, ma potrebbero arrivare in massa in futuro.

Se il padel continuerà la costante crescita, allora non esiste ragione per la quale i centri sportivi dovrebbero perdersi questa opportunità!

Se cerchi le migliori racchette da padel in assoluto, le trovi a questo link.

Padel Singolo: Vantaggi e svantaggi


vibora padel

Vorremmo, prima di chiudere questo articolo, anche fare una piccola parentesi sui vantaggi e gli svantaggi del padel singolo, i quali vanno considerati.

Questa nuova forma di giocare è poco popolare per ora ma, siamo certi, destinata a diventare qualcosa d’importante nel prossimo futuro.

Perché? Per il semplice fatto che, dover dipendere da una sola persona (oltre se stessi) per giocare, è sicuramente meglio che il dover essere in 4.

Quante volte ti è successo di non trovare il quarto per giocare? Ebbene, come te molte altre persone sono nella medesima situazione, quindi il singolo risolverebbe la cosa.

A questo occorre aggiungere l’aspetto più competitivo (a livello personale) del gioco stesso, dove moltissimi giocatori preferiscono “fare da soli” piuttosto che dover fare squadra con qualcuno che potrebbe essere molto più bravo o molto più scarso, sbilanciando le cose.

Inoltre è anche una questione puramente fisica, laddove il padel singolo è molto più esigente del doppio (ma questo potrebbe facilmente essere visto anche come lato negativo).

Dal punto di vista degli svantaggi, è innegabile che giocare e diventare forti in una variante di uno sport non riconosciuta, ha un che di amaro.

Puoi diventare un campione nel padel 1 vs 1 ma non potrai fare tornei (almeno allo stato attuale delle cose), senza contare che spenderai energie per imparare le dinamiche che non sono applicabili in doppio.

Certo, un grande giocatore in solitaria è, probabilmente, un altrettanto grande giocatore in doppio, ma non è affatto cosa certa.

A questo si aggiunge poi il prezzo del campo, il quale potrebbe facilmente costare come quello grande ma col costo che verrà diviso solo tra 2 giocatori.

Insomma, ci sono moltissimi fattori da considerare se si vuole dare anima e corpo in questo sport, ma sono questioni che non ti toccano se vuoi solo divertirti un po’ con gli amici.

Se cerchi le migliori racchette per principianti, scarpe da padel o abbigliamento, puoi leggere le nostre guide.

Conclusioni


Ora sai che, se non riesci mai a trovare il quarto giocatore, puoi permetterti anche di fare un 1 vs 1, ammesso che tu riesca a trovare il campo.

Allo stato attuale delle cose, non è affatto semplice poter praticare questa variante non riconosciuta del padel, ma il mondo va avanti.

Quello che è utopia oggi potrebbe diventare moda molto presto, con la federazione che potrebbe finire col riconoscerlo come parte integrante del padel.