L’overgrip è una parte che, prima o poi, a tutti i giocatori di padel tocca mettere come sistema per ringiovanire la racchetta e farla ritornare perfetta.

Ovviamente per molti novizi questa potrebbe apparire come un’operazione complicata ma, con le giuste indicazioni e un pizzico di manualità, può davvero risultare facile.

In quest’articolo vedremo insieme come mettere l’overgrip alla racchetta da padel quindi, se ancora non sai come si fa, sei decisamente nel posto giusto.

padel Overgrip

 

Come Montare l’Overgrip da Padel


Montare l’overgrip da padel richiede davvero pochissimi secondi se si sa come farlo, ma prima dovrai fare una cosa ancora più importante, procurartelo.

Nel caso tu non avessi ancora comprato il nuovo grip, qui troverai i migliori secondo Racchettiamo.

In ogni caso, una volta che il pacco ti è stato consegnato a casa, ti troverai di fronte a un nastrino colorato avvolto da una fascetta che sembra solo li per tenerlo fermo.

Per prima cosa, quando lo apri, cerca di evitare di danneggiare questa fascetta perché ha un ruolo davvero fondamentale per completare l’operazione.

Essa infatti serve come una specie di nastro adesivo che andrà a bloccare il nostro grip una volta avvolto fino in punta, evitando che torni a srotolarsi.

Ora che sai la sua grande utilità, possiamo proseguire nella spiegazione del processo.

Per prima cosa, se hai già un vecchio overgrip sulla tua racchetta, dovrai toglierlo per fare spazio a quello nuovo.

A seconda delle sue condizioni, ti basterà rimuovere il nastrino che lo tiene fissato dal lato della testa della racchetta e disarrotolarlo fino al fondo.

Fatto questo ti ritroverai con la tua racchetta “nuda”, senza nessun materiale che ne migliori la presa se non quello di fabbrica.

Adesso è tempo di posizionare quello nuovo andando a eseguire la medesima operazione ma al contrario, quindi preparati.

Prendi la racchetta e posizionati alla sua estremità inferiore, qui applica l’overgrip piazzandolo in modo che il suo bordo coincida con quello del manico.

Cerca di fare in modo che siano a filo altrimenti finirà con lo sbordare, essere brutto alla vista e magari anche col togliersi dopo poco tempo.

Ora inizia ad avvolgere il nuovo grip facendo attenzione che ogni giro copra quello vecchio per metà circa della sua superficie, cercando di essere abbastanza preciso.

Se avrai rispettato le proporzioni, finendo di arrotolarlo sarai arrivato in punta al manico più o meno giusto, senza troppo nastro che avanza o che manca.

In caso contrario ripeti l’operazione perché, se forma dei dossi o degli avvallamenti, in mano durante la partita ti darà molto fastidio.

Una volta arrotolato stretto e senza irregolarità, è tempo di posizionare quella piccola banda adesiva che sembrava senza importanza all’inizio.

Chiuso l’ultimo giro togli la carta protettiva e sistema la parte adesiva direttamente sul grip in modo che vada a fissarlo e non gli permetta di scappare.

Se hai fatto tutte le operazioni correttamente, ora la tua racchetta ha un nuovissimo overgrip montato ed è pronta per scendere in campo a dare lezioni di padel ai tuoi avversari.

Se sei alla ricerca di abbigliamento professionale da padel, in quest’articolo troverai tutto il necessario per completare in tuo set.

 

Schlussfolgerungen


Ora sai come mettere l’overgrip alla tua racchetta da padel, vai e fallo con le tue mani, sono sicuro che ce la farai senza problemi.

Ovviamente questa è un’operazione che può risultare un pelo difficile la prima volta ma, con un po’ di pazienza e la giusta calma, è davvero facilissimo.

Spero che grazie ai miei consigli tu sia riuscito nell’impresa. Mi raccomando, continua a seguirci su queste pagine per restare sempre aggiornato sul mondo del padel.

Teilen Sie den Artikel con i tuoi amici e spiega anche a loro come mettere l’overgrip da padel, tutti lo devono fare prima o poi.