La serie Babolat Viper è una delle più amate e ambite sul mercato, poiché di altissimo livello e votata a un gioco offensivo, come da tradizione del marchio.

Questa serie comprende la Technical Viper, la Counter Viper e la Air Viper, le quali sono dei veri gioielli e si prestano per stili di gioco specifici.

Noi di Racchettiamo abbiamo deciso di fare un piccolo confronto tra loro, per aiutarti a scegliere e capire quale di questi modelli faccia per te.

Oggi faremo una recensione che è più un discorso sulle peculiarità della singola racchetta perché, essendo le top di gamma di Babolat e con differenze strutturali minime, c’è poco da dire sui materiali o sui dettagli tecnici.

 

Recensione Babolat Viper


Per distinguere queste racchette, sappi che ognuna ha scelto un colore suo, quindi la troverai solo in quella tonalità (salvo edizioni particolari). Nello specifico, la Techical è rossa, la Air è azzurra e la Counter è gialla. Sono l’evoluzione della Babolat Viper Carbon, modello che è “esploso” in queste 3 varianti.

Se cerchi il tuo prossimo abbigliamento da padel, dai un’occhiata qui!

Babolat Technical Viper

babolat technical viper

La Babolat Technical Viper è forse la pala più “classica” delle 3, la quale è pensata per un gioco aggressivo e molto tecnico, cosa confermata dalla forma a diamante (qui la spiegazione).

Il suo scopo è quello di permettere al giocatore di trovare grande potenza nei colpi, mandando la pallina negli angoli più remoti e facendo correre l’avversario.

Sebbene sia la potenza la parola d’ordine, la superficie è fatta per generare un forte spin della pallina, il che si presta bene anche per colpi più tecnici.

Da questo deriva il suo nome, ovvero una racchetta da padel pensata per dominare l’avversario, ma solo a patto che il giocatore che l’impugna abbia un livello di gioco molto alto.

Questa è una racchetta abbastanza “difficile” da usare, poiché perdona davvero poco o nulla e richiede un altissimo livello di controllo del gioco stesso.

Non per niente è la pala di Juan Lebron, il giocatore che risiede alla posizione numero 1 nel ranking di padel mondiale.

Babolat Racchetta Padel Technical...
  • Attaccante Tecnico
  • 365 g +/- 10g
  • Diamante

 

Babolat Air Viper

babolat air viper

La Babolat Air Viper è invece un modello pensato per chi passa le sue partite vicino alla rete, rispondendo a suon di voleé e smash.

La sua filosofia è quella di essere particolarmente maneggevole sulle palle alte, generando si potenza ma anche un particolare controllo sulle stesse.

Si potrebbe definire un po’ di nicchia come modello, ma la verità è che si comporta benissimo in qualsiasi situazione.

Ricordiamoci che stiamo parlando di top di gamma, le quali sono pensate per dare il meglio in ogni situazione.

Questo però, non implica che non possano eccellere in qualcosa e, la Air Viper, è nata per non lasciar cadere la palla.

La potremmo definire la naturale compagna della Counter Viper, poiché si completano nello stile a vicenda.

 

Babolat Counter Viper

babolat counter viper

La Babolat Counter Viper è invece un modello pensato per i gioco di contrattacco, ovvero un tipo di giocata ragionata e che mette la potenza in secondo piano.

Non significa che con questa racchetta si debbano piantare i piedi a fondo campo, assolutamente.

La teoria della Counter Viper la vede eccellere quando l’avversario spinge sull’acceleratore, facendo colpi feroci che costringono alla difesa.

Con questa racchetta si risponde alla forza bruta con la precisione e il gioco tecnico, sebbene anche qui la potenza non manchi.

Per creare questo connubio di forza e maneggevolezza, Babolat ha usato una forma esagonale che è una evoluzione di quella rotonda (o un ibrido col diamante, dipende dai punti di vista).

Quello che ne è uscito è una pala davvero particolare, forse unica sul mercato (se si guarda ad altri marchi) e che ha un certo qualcosa da intenditori.

Non sappiamo come spiegarlo ma, il sofisticato stile di gioco della Counter Viper, è un qualcosa che ci ha davvero colpito.

Forte e maneggevole, con un livello altissimo di qualità, è davvero un modello che racchiude ogni aspetto del padel ai massimi livelli.

A questo link invece, troverai le migliori racchette da padel in assoluto!

 

Conclusioni: Quale Babolat Viper Scegliere?


La risposta è che ci riserviamo il diritto di non rispondere, poiché sarebbe davvero impossibile dare una soluzione per tutti.

Sono racchette incredibilmente simili eppure profondamente diverse, con uno scopo ben preciso per ognuna di esse.

Durante la nostra prova siamo stati colpiti più di tutte dalla Counter Viper, ma questo potrebbe benissimo derivare da una pura preferenza di stile.

Questi sono 3 modelli assolutamente top di gamma, che non fanno sconti ma nemmeno lasciano spazio a critiche o remore.

Quale scegliere dipende solo da come tu ami giocare a padel e quali sono i tuoi punti di forza.

Se ami giocare all’attacco allora la Techinical, se preferisci stare a rete la Air mentre, per un gioco più ragionato, la Counter.

Qualunque pala sceglierai potrai stare assolutamente certo di aver preso un vero gioiello della tecnica, poiché Babolat ha davvero fatto un lavoro eccellente con ognuna di queste Viper!